Via Francigena del Sud


La Serra di Montevergine a Palmariggi

Camminare lungo la Via Francigena del Sud: la Serra di Montevergine di Palmariggi ed il Parco di Torcito Con questa escursione percorreremo sentieri del salento che incrociano o passano sulla Via Francigena del Sud, il percorso lento a lunga percorrenza che attraversa la Puglia per giungere al santuario di Leuca. Da un pò di tempo questo itinerario è stato riconosciuto come naturale prolungamento della classica Via Francigena che connette Canterbury a Roma. Durante il nostro percorso a piedi quindi cammineremo per una parte su questo antico tracciato di pellegrinaggio e per l’altra metà del percorso utilizzeremo sentieri sterrati od in […]


Walking nella Valle dei cervi di Porto Badisco

Walking nella valle dei cervi – Porto Badisco La nostra escursione parte dalla Baia di Enea, vicino al tratto di terra che nasconde nel suo ventre una delle Grotte più importanti al Mondo nella valle dei cervi. Qui è localizzata la segretissima e nascosta “Grotta dei cervi” di Porto Badisco. Ci inoltreremo nella “Valle dei cervi”, una delle valli scavate dalle acque prima di sfociare a mare; una valle ad alto fenomeno carsico, dove l’acqua ha scavato diverse grotte tra le pareti di questo piccolo canyon. Percorrendo antichi tratturi giungeremo ad una antica masseria fortificata, spesso usata come set cinematografico, […]


Walking sulla Via Francigena intorno all’abbazia di Cerrate

Walking sulla la Via Francigena del Sud intorno all’abbazia di Cerrate Questo itinerario, sospeso tra terra e mare, ci porterà a camminare sulla Via Francigena del Sud intorno all’abbazia di Cerrate (Squinzano). Il percorso a piedi parte dall’abbazia di S. Maria a Cerrate, attraversa i terreni coltivati mille anni fa dai monaci e alcuni degli uliveti più antichi della provincia. Un piccolo bosco di querce appare pochi passi dopo la partenza sorprendendo con la sua bellezza e la sua sacralità animistica. Attraverseremo quindi il Bosco di Rauccio, l’antica foresta di Lecce. Ci poniamo una domanda: è un caso la presenza […]


La Via Micaelica il cammino dell’angelo Michele

A piedi da Roma a Monte Sant’Angelo parte 6 Dopo la colazione e i saluti mi incammino per Buonalbergo. La giornata è splendida e la tappa non tanto lunga. Ne approfitto per fare delle lunghe soste in mezzo ai prati verdi, dove a regnare sono gli ulivi e l’aria salubre. Poso lo zaino e ammiro il panorama. Approfitto della pausa relax per leggere qualche pagina del libro che mi portavo dietro. Una coccinella sale sul mio braccio e capisco che basta così poco per sentirsi felici; basta sentirsi in armonia col Creato e recuperare quel rapporto di interazione con la […]


La Via Micaelica il cammino dell’angelo o dell’arcangelo Mikael

A piedi da Roma a Monte Sant’Angelo parte 5 Ancora il giorno dopo si riparte, alla volta di Formia. Passando per Fondi sosto un attimo al monastero francescano per mettere il timbro. Il sacrestano non sapeva più cosa offrirmi: acqua, cibo, immagini votive, candele. Mi dice di stare attenta, che la gente non è tutta buona. Come potevo spiegargli che chi è su un cammino porta con se un’aura particolare e che ero sicura che niente di brutto mi sarebbe potuto capitare?! Resto in silenzio. Poi lo saluto e vado. Cammino per un tratto sull’antico basolato di Via Appia, prima […]


La Via Micaelica il cammino dell’angelo o arcangelo Mikael

Un nuovo giorno sulla Via Micaelica da Roma a Monte Sant’Angelo. A piedi per 18 giorni lungo il cammino dell’angelo o dell’arcangelo Michele parte 4 E’ quasi l’alba e si sentono i campanacci dei cavalli che sono già in giro a pascolare. Decido di alzarmi anch’io. Smonto tutto, preparo lo zaino e mi avvio. Per la strada non incontro fontane, l’acqua che ho a disposizione scarseggia. Passo accanto alcune ville di periferia e nel giardino di una di esse vedo un uomo e gli chiedo gentilmente di riempirmi la borraccia e gli spiego che sto facendo un pellegrinaggio a piedi […]


La Via Micaelica lungo il cammino dell’angelo da Roma a Monte Sant’Angelo

La Via Micaelica lungo il cammino dell’angelo A piedi da Roma a Monte Sant’Angelo parte 3 Il giorno seguente affronto la dura salita verso Norma e Sermoneta con Ewa e Tadek. Disfrutto appieno della loro compagnia donandoci momenti di sincera amicizia sapendo che domani non sarà più così. Già, perché loro dovranno rientrare in Polonia. Il loro cammino finisce lì. L’amicizia, l’amore dovrebbero essere questo. Tra anime libere, si sa che è così. Incontrarsi, godere dell’attimo in cui la vita ti ha unito a una persona senza attaccamento, così che quando sarai nuovamente solo potrai, senza nostalgie, continuare per la […]