Loading Events

« All Events

  • This event has passed.

La notte di San Giovanni: la notte più magica dell’anno!

23 June 2023 18:00 - 23:30

La notte tra il 23 ed il 24 giugno è da sempre considerata la notte più magica dell’anno.

Nei giorni tra il solstizio d’estate ed il giorno di San Giovanni, il Sole raggiungendo la sua massima declinazione positiva sull’equatore celeste, ci regala  il miracolo del giorno più lungo e della notte più breve per poi invertire il moto fino al solstizio d’inverno. Lo scopo del rito che prevedeva l’accensione di grandi fuochi era quello di dar più “forza” al Sole, che a partire da quel giorno diveniva sempre più “debole”, poiché le giornate si accorciavano sempre più fino al solstizio d’inverno. Simbolicamente, il FUOCO aveva una duplice funzione, quella di fuoco sacro e quella di purificare. Il fuoco quindi ha una parte fondamentale anche in chiave apotropaica, in quanto mezzo per allontanare gli spiriti maligni e consumare  le energie negative.

Il solstizio d’estate coincideva con la ierogamia, il matrimonio sacro tra Sole e Luna, fuoco e acqua, maschile e femminile.

Per i romani la festa era anche occasione per celebrare l’amore, infatti tra le manifestazioni principali vi era quella di formare delle coppie che, tenendosi per mano, saltavano sopra i falò o si lanciavano reciprocamente fiori al di sopra delle fiamme, scambiandosi promesse di matrimonio, in una notte considerata favorevole per trarre auspici. Oltre al fuoco nel folklore europeo nella notte di San Giovanni era presente anche l’ACQUA, in quanto elemento purificatore. In chiave cristiana, l’elemento acqua è fortemente legato al culto di San Giovanni poichè rimanda al battesimo, e non è un caso che la festa del santo decollato cada sei mesi prima del 24 dicembre, ovvero la vigilia della nascita di Gesù e del Sol Invictus.

Il FUOCO E L’ACQUA quindi, saranno gli elementi a cui faremo riferimento in questa notte di magia. Vi proporremo la raccolta delle erbe per preparare l’acqua di San Giovanni, l’albume in vetro, i falò, i canti, i balli, le campane, i tamburi.

COSA FAREMO NELLA MAGICA NOTTE DI SAN GIOVANNI

Ci incontreremo nel tardo pomeriggio per una passeggiata in Natura alla ricerca delle erbe di San Giovanni con cui prepareremo i mazzetti da mettere dietro le porte delle nostre case e con cui preparare l’acqua di San Giovanni e l’oleolito di Iperico. Cercheremo le noci con cui preparare il nocino. Spiegheremo il “rito della barca” e poi a casa di Vito accenderemo il falò dove insieme agli amici musicisti Chiara Liuzzi, Francesco Massaro e Adolfo La Volpe canteremo e balleremo, suoneremo le campane ed i tamburi per allontanare il male e consumeremo intorno al fuoco i panzerotti preparati da Giovanna ed Angela insieme alla focaccia cotta nel forno a legna da Vito. Insomma una serata per elogiare, celebrare e benedire la Bellezza della Vita e le tradizioni ancestrali… in ottima compagnia!

📌 INFO E DETTAGLI 📌

NECESSARIA LA PRENOTAZIONE compilando il form sottostante oppure al numero tel/WhatsApp 3209771234
Quota di partecipazione: €10. La quota comprende passeggiata etnobotanica alla ricerca delle erbe da usare per i riti di San Giovanni, concerto a cura di Chiara Liuzzi, Francesco Massaro, Adolfo La Volpe, apericena con olive, formaggi, frittelle, focaccia, panzerotti, sangria ed altro ancora.
✔ Durata: dalle ore 18:00 alle ore 23:30 circa
✔ Appuntamento: Ritrovo al punto di partenza della camminata a Cocolicchio alle ore 18:00. (verrà inviato il punto di incontro ai prenotati il giorno prima dell’appuntamento)
✔Abbigliamento ed occorrente: scarpe da trekking

Details

Date:
23 June 2023
Time:
18:00 - 23:30
Event Category:
Event Tags:
, , ,

    Prenotati per questo evento