walkingtour


Viaggiolento nel Pollino con il cantastorie e la sua asina

Viaggiolento nel Pollino con il cantastorie e la sua asina Ad ottobre le giornate si rinfrescano ed è bello tornare a camminare sù per i monti ed i paesini del Pollino. Questa volta lo faremo in una modalità del tutto nuova proponendovi un viaggiolento nel Pollino in compagnia di uno speciale cantastorie e la sua asina. Viaggiolento è un’esperienza che prende vita nel Parco Nazionale del Pollino. E’ una passeggiata artistica a piedi con Biagio Accardi (cantastorie) e la sua asina Cometa Libera. Un viaggio che nasce dall’esigenza di sottolineare la necessità di rallentare e tornare a ritmi più umani. Un […]


La forra dell’emmisi e l’affondatore di Vallivona nel Cilento

La forra dell’emmisi e l’affondatore di Vallivona nel Cilento Un altro weekend di agosto nella natura selvaggia del Cilento Torniamo a camminare nel Cilento quando in Puglia le spiagge sono super affollate e fa troppo caldo. Noi preferiamo defilarci dai luoghi affollati e ce ne andiamo a camminare nei luoghi in cui la Natura la fa da padrona. Proponiamo quindi ai nostri soci per questo weekend una due giorni all’insegna dello sport e delle belle esperienze condivise. Sabato 22 agosto: partenza con auto proprie per il Cilento. L’escursione avrà luogo nel Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni, nel […]


Trekking alle cascate di San Fele e Muro Lucano

Trekking alle cascate di San Fele e Muro Lucano In questo weekend di ferragosto proponiamo ai nostri associati un weekend in Basilicata, lontano dalle spiagge affollate e piene di turisti. Andremo in Basilicata per immergerci in una natura ancora incontaminata fatta di boschi e cascate e fresche acque in cui immergersi e trovare refrigerio. Cammineremo alla scoperta delle Cascate di San Fele e del borgo di Muro Lucano sul sentiero delle ripe e dei mulini. Sabato 8 agosto: ore 7:30 partenza da Brindisi con auto proprie per Muro Lucano. Cominceremo il nostro weekend tra le bellezze della Lucania proprio da […]


Il Bosco, la masseria Pilano e gli asini di Martina Franca

Oggi vi porteremo a camminare  nell’oasi naturale del bosco di Pilano, tra Martina Franca e Crispiano alla scoperta dell’antico bosco di querce, della grotta di Pilano in cui sono stati ritrovati numerosi strumenti litici databili al paleolitico superiore. Godremo di una splendida vista panoramica sul Golfo di Taranto dalla statua del Cristo Redentore realizzata nel 1904 in occasione del Giubileo del 1900 indetto da Papa Leone XIII. Di ritorno ci fermeremo a pranzo alla Masseria Pilano per degustare i prodotti tipici e conoscere gli asini di Martina Franca.  La Masseria Pilano è un’antica masseria del XVII secolo situata in una […]


Escursione walking da Masseria Tagliente al vallone dell’inferno

Escursione walking da Masseria Tagliente al vallone dell’inferno Con questo itinerario che si sviluppa alla periferia di Martina Franca conosceremo un interessante territorio che ricade nel Parco Naturale Regionale della Terra delle Gravine. Un’escursione che ci porterà ad esplorare a piedi il Vallone dell’Inferno, uno degli angoli più selvaggi del territorio martinese, tra boschi, grotte, gravine e masserie. L’itinerario di questa escursione walking prenderà avvio da Masseria Tagliente, splendida masseria dall’elegante prospetto ottocentesco che domina la piana tarantina. Masseria Tagliente si estende per oltre 185 ettari nelle Murge sud orientali, la cosiddetta Murgia dei trulli, in un territorio tipicamente carsico, costituito […]


escursione a masseria Lupoli ed il museo della civiltà contadina

Escursione a Masseria Lupoli ed il museo della civiltà contadina La masseria Lupoli è una antica Masseria è del 1500 ubicata sulla collina orientale della provincia tarantina a 234 metri sul livello del mare. Qui la collina delle Murge rende il paesaggio di suggestiva bellezza: è l’ambiente dell’antica “Selva Tarantina”. La masseria detiene una distesa di imponenti ulivi secolari e infatti il suo indirizzo produttivo prevalente è quello olivicolo. I fabbricati presentano i segni tangibili di vari periodi storici: la torre Tardo-Medievale con piombatoio, la Chiesa del ‘600, gli ampi locali adibiti a stalle per il ricovero del bestiame ed […]