Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

La gravina di Rivolta e l’ulivo pensante di Ginosa

18 Dicembre 9:30 - 13:30

Ginosa la gravina di Rivolta e l’ulivo pensante di Ginosa

La meta di questa escursione camminata è Ginosa, con la gravine di rivolta e casale. Questa cittadina, posta a 240m s.l.m. e situata nel Parco Naturale Regionale Terra delle Gravine ci regalerà paesaggi e sapori antichi. Quelli dei nostri nonni, quelli degli anziani di questo paesino che dovrebbero essere riconosciuti come Patrimonio dell’Umanità.

Un posto unico che ricorda i sassi di Matera.

Una meraviglia a cielo aperto. La stupenda incisione carsica e il relativo complesso di case-grotta e chiese rupestri, abitate fin dalla notte dei tempi. Camminare e passeggiare nelle gravine della Rivolta e del Casale significa ritrovare per incanto la Palestina di duemila anni fa. Questo intuirono i padri montfortani che diedero inizio nel 1975 alla rappresentazione  della Passione di Cristo, che ogni anno coinvolge decine e decine di figuranti tanto da definire Ginosa la “città della passio christi”. Ginosa è  il concentrato di secoli di storia, quando gli uomini già dal paleolitico scoprirono le sue grotte e cavità. E soprattutto molto tempo più tardi scoprirono che le cavità si potevano scavare ed ampliare facilmente. E vi si poteva tramite un sistema di pozzi e cisterne conservare l’acqua.

Fu la gravina di Rivolta il primo nucleo antico assieme ovviamente al riparo dell’Oscurusciuto. La gravina di Rivolta e più tardi quella di Casale diventarono col tempo delle vere e proprie città scavate nella pietra, col caratteristico sistema delle case grotta. Visiteremo inoltre la chiesa madre costruita nel 1500 dai francesi, dedicata a san Martino di Tours che custodisce una rara tela della Madonna incinta.

Con questo itinerario cammineremo nel cuore, nella storia, nell’anima di Ginosa, così simile a quella della vicina Matera, tra casale e rivolta. Ci caleremo in un’atmosfera medievale. Percorreremo sentieri che ci porteranno nel cuore della Gravina.

Sarà senza ombra di dubbio una esperienza unica che vi lascerà affascinati; toccherete con mano e apprezzerete il piacere delle cose semplici come un tempo, qui dove il tempo sembra essersi fermato. E proprio perchè le cose di un tempo sono le nostre tradizioni ci sarà anche la possibilità, alla fine della passeggiata, di fare un ricco aperitivo in una cantina locale dove si degusteranno 4 vini accompagnati da focacce cotte nel forno a legno, salame, formaggio, nodini e le immancabili bruschette con l’olio nuovo. Concluderemo con l’assaggio del dolce tipico di Ginosa, il dormento.

In più avremo l’occasione di ammirare da vicino uno degli ulivi millenari più misteriosi e particolari: l’ulivo pensante di Ginosa.

Guardate qui le foto dei paesaggi che vi aspettano: Ginosa

Lunghezza 7 km / difficoltà: T (turistico) / durata 3 ore

L’ATTIVITÀ È RISERVATA AI SOLI SOCI DI ASD MEDITAZIONI IN MOVIMENTO. Se non sei ancora socio/a, puoi richiedere il modulo di iscrizione inviando una mail o contattandoci telefonicamente. Quota Tesseramento base €5 oppure estensione infortuni €17.

  • NECESSARIA LA PRENOTAZIONE entro venerdì ore 13:00 compilando il form sottostante oppure al numero tel./WhatsApp 3209771234
  • Quota di partecipazione: €10 per chi è già in regola con il tesseramento 2021/2022 + €10 per l’aperitivo in cantina (facoltativo, ma raccomandato).
  • ABBIGLIAMENTO RICHIESTO: scarpe da trekking, k-way, zaino con acqua, macchina fotografica, abbigliamento a strati.
  • APPUNTAMENTO: ore 8:15 al bar Liberty di Brindisi oppure ore 09:30 presso piazza dell’orologio a Ginosa (parcheggiare nei pressi)

    Prenotati per questo evento